Parigi si prepara ai Giochi Olimpici 2024 con gli sport invernali

di Chiara Aruffo

La capitale francese si prepara ad ospitare i Giochi Olimpici estivi nel 2024 promuovendo la cultura olimpica e paralimpica con una bella iniziativa sul tema degli sport invernali.

All’Accor Arena iniziativa interessante anche per le famiglie: scoprire gli sport invernali attraverso il gioco e le animazioni soprattutto per i più piccoli. Ci si può cimentare nello sci, nel biathlon, in tutti gli sport del ghiaccio; persino nel bob.
Bambini e ragazzi che abitano lontano dalle piste di neve hanno l’occasione per saperne di più e, perché no, anche appassionarsi a uno di questi sport.
La capitale francese che si prepara ad ospitare i Giochi Olimpici estivi nel 2024 comincia già adesso promuovendo la cultura olimpica e paralimpica con una bella iniziativa sul tema degli sport invernali.

Abbiamo approfittato anche noi di un paio di ore libere per andare all’Arena di Bercy e vivere un po’ di atmosfera invernale. La visita inizia appena varcate le porte d’ingresso con una mostra che ripercorre la storia dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali. Ruba l’occhio appena entrati nell’Arena, un’immenso spazio adattato alla scoperta del curling. Niente scope per l’occasione, ma dei sassi con delle rotelle che simulano l’effetto scivolamento sul ghiaccio.

Simulatori di sci e snowboard permettono di lanciarsi sulle piste innevate, mentre per chi cerca sensazioni più realistiche è possibile provare un piccolo percorso di slalom utlizzando i pattini o i monopattini (un must per i bambini francesi). La pista di pattinaggio è interamente dedicata alla scoperta di pattinaggio, hockey e parahockey sul ghiaccio e slittino.

Non poteva mancare la realtà virtuale che permette di sedersi in un vero bob e ritrovarsi a più di 120 km/h sul budello di La Plagne, ricostruito in 3D. Tra le attività più richieste sicuramente il biathlon e il parabiathlon: i più piccoli dopo un breve percorso con gli sci ai piedi arrivano al poligono dove possono provare ad emulare le gesta di Quentin Fillon Maillet.

Foto di copertina: Paris.fr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.