San Felice Circeo, una nuova vita per l’Aldo Ballarin

Campo in sintetico di Mezzomonte: investiti 300.000 euro con taglio ai costi di manutenzione

SAN FELICE CIRCEO – A San Felice Circeo, sono iniziati i lavori di posa in opera del campo in erba sintetica dell’Aldo Ballarin, campo di calcio di Mezzomonte. Il nuovo manto dell’impianto intitolato al terzino della Nazionale e del Grande Torino che morì il 4 maggio 1949 nel disastro aereo di Superga dovrebbe essere pronto, condizioni atmosferiche permettendo, in 60 giorni, consentendo alle squadre locali di tornare a calcare lo storico campo del Circeo.

Restituiamo alla nostra comunità un’importante struttura – spiega Monia di Cosimo, consigliere comunale con delega ai lavori pubblici – a beneficio delle associazioni e società sportive locali e dei nostri ragazzi che torneranno ad allenarsi e giocare al Circeo. L’ammodernamento del Ballarin ci consegnerà un campo in linea con i tempi, con le norme di sicurezza e con le esigenze sportive del territorio”.

La realizzazione del nuovo rettangolo verde sarà affidata a una società di Forlì per un investimento di poco superiore ai 300.000 euro. La scelta del sintetico è stata dettata da motivi di tenuta del terreno di gioco ed economici. Il vecchio campo in erba, usato da tre squadre tutti i giorni, si rovinava a pochi mesi dall’inizio della stagione, costringendo i club ad allenarsi altrove, come accaduto alla Nuova Circe quando disputò i due campionati di Promozione ed Eccellenza. Per queste ragioni, è stato scelto un materiale resistente e dalla lunga tenuta. Viste le diverse cure di cui necessita il sintetico, sono stati praticamente azzerati i costi annuali precedentemente sostenuti per la manutenzione del campo in erba.

Il campo – spiega Felice Capponi, assessore comunale allo Sport – misurerà 100X60 metri e sarà omologato almeno fino all’Eccellenza. Con il ripristino del manto erboso, il Ballarin vedrà a Mezzomonte la new entry ASD FC Montenero, che attualmente gioca in Promozione e disputa le gare casalinghe a Sonnino, e i ritorni del Circeo Football Club, impegnato in Seconda categoria, e dei settori giovanili della ASD Nuova Circe (dai primi calci agli esordienti) che si alleneranno qui.

L’Aldo Ballarin fu costruito dalla SS Circe, società nata nel 1947 su spinta di un gruppo di ragazzi sanfeliciani che ottennero dal Comune una porzione di terreno a Mezzomonte per utilizzarla come campo sportivo. Nacque così la struttura che oltre ad ospitare le gare della squadra locale fu anche terreno di sfida fra la storica formazione sanfeliciana e realtà sportive romane come il Tor Marancia e la Romana Virtus. Nella stagione 2012/13, il Ballarin ha ospitato le partite del campionato di Eccellenza della Nuova Circe e un’amichevole tra il club rossoblù, allenato da Gianni Marzella, e la Lazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.